giovedì 1 febbraio 2018

FEBBRAIO


Gerda Wegener  -  Three young women in hats  -   1920


Nei primi anni del novecento l'artista Gerda Wegener giunse ad una soluzione creativa quando si accorse che la sua modella era in ritardo: fece indossare calze autoreggenti e tacchi a suo marito che posò per lei. Lui era Einar Wegener, pittore paesaggista all'epoca più famoso di lei, che da quel momento cominciò a vestirsi da donna col nome di Lili Elbe e la prima persona al mondo ad effettuare l'operazione per il cambio del sesso.
Gerda che sostenne il marito sino alla fine riuscì ad esporre a Parigi al Salon des Indépendants e anche al Salon d'Automne per diventare poi apprezzata collaboratrice di riviste come Vogue e La Vie Parisienne. Dopo la morte di Lili a seguito delle numerose operazioni e l'abbandono del secondo marito si sposta prima a Marrakesh poi a Roma per alcuni anni e poi di ritorno a Copenhagen dove muore di infarto nel 1940.
Nel 2001 lo scrittore David Ebershoff pubblica il romanzo The Danish Girl da cui nel 2015 è stato tratto il film omonimo.

3 commenti:

  1. Non vedevo l'ora di leggere il tuo post del mese che e' sempre interessante. Buon febbraio x

    RispondiElimina
  2. Ho appena finito di vedere "the Danish girl"....davvero emozionante.

    RispondiElimina
  3. Sono felice di questo...
    Grazie

    RispondiElimina